Corso vetrinistica tecniche e marketing delle vetrine


Il corso di Vetrinistica ha come obiettivo lo sviluppo della creatività e la sua applicazione attraverso tecniche di esposizione e di marketing nelle vetrine

  • Costo

Vetrinistica è un percorso interamente dedicato all'allestimento vetrine, perché allestire vetrine di successo significa renderle accattivanti da un punto di vista prettamente commerciale e renderle creative da un punto di vista artistico e di design. 

Il corso verterà sull'allestimento, la scenografia grazie al workshop pratico di allestimento con l'utilizzo corretto dei manichini e la creazione della scenografia.

Il Workshop offrirà una visione generale dei principi che regolano la vetrinistica ed in particolare le tecniche espositive (a gruppo, a moduli, ecc.), il loro ambito di utilizzo, la tipologia di risultati raggiungibili.

Il percorso formativo si sviluppa in una fase teorica ed in una di "learning by working" all'interno di una location adibita alla simulazione di Vetrine. Verrà dato specifico rilievo alle tecniche di esposizione, mediante coinvolgimento diretto ed esperienziale di tutti i partecipanti, sia con simulazioni in team, sia individuali.

Il Workshop si rivolge a creativi e appassionati di moda e design, che possiedano una basilare conoscenza del Visual Merchandising, oppure abbiano precedentemente partecipato al Corso completo Scuola Visual Merchandising di Factory School. Sono ammessi inoltre coloro che abbiano maturato un'esperienza anche minima come addetti vendita o che si sentano particolarmente orientati all'ambito commerciale.

Quanto conta la prima impressione? La vetrina è il biglietto da visita, l'esposizione dei prodotti di qualsiasi settore: fashion, design, healthcare, food&beverage. Non è altro che il primo passo per attrarre i clienti all'interno del negozio. 

Il percorso formativo sviluppato in un'unica giornata, prevede lo svolgimento dei seguenti moduli:

Modulo 1. Allestimento d'effetto: organizzazione e tecniche

Gli allestimenti di vetrine specifici in base al periodo: Natale, primavera, autunno, carnevale ecc. Tutte le sfaccettature creative, i materiali, i colori.

  • La vetrina intesa come comunicazione visiva a doppia valenza: istituzionale e commerciale
  • Diverse tecniche espositive: gruppo, a modulo, commerciale, scenografica, ecc
  • Stile espositivo inteso come lingua per comunicare emozioni
  • Utilizzo equilibrato dell'attrezzatura: busti sartoriali, manichini, attrezzi vari
  • Programmazione annuale degli allestimenti, in funzione di: festività, aperture di stagione, promozioni e saldi ecc
  • Accenni di progettazione vetrina: software vari

Modulo 2. La scenografia: come gestirla

Creare atmosfere particolari, con quali criteri programmare gli allestimenti più coinvolgenti e attirare potenziali clienti all'interno del negozio.

  • Allestimenti specifici in funzione della stagione
  • Scelta dei materiali scenografici e utilizzo di materiali poveri?
  • Creare atmosfere coinvolgenti per attirare potenziali? clienti all'interno del negozio
  • Il "budget" influenza il risultato? ...come bilanciare con la fantasia !!
  • Come far nascere le idee

LABORATORIO: Learning by Working

  • Prove pratiche di allestimento
  • Corretto utilizzo di manichini e busti
  • Come realizzare una scenografia ottimale
  • Come inserire la decorazione nello spazio vetrina?
  • Importanza di una illuminazione equilibrata

Factory School | Padova
- PADOVA (PD)

REMIRO
Via Portogallo, 11 - PADOVA (PD)

Richiedi informazioni